Ordinanza del Capo di Protezione Civile n. 932 del 13 ottobre 2022

Si avvisa la cittadinanza che il Capo della Protezione civile ha emesso l'ordinanza n. 932 del 13/10/2022 recante "Disposizioni operative per l’attivazione dell’istruttoria finalizzata alla concessione di contributi a favore dei soggetti privati e dei titolari delle attività economiche e produttive, ai sensi dell’articolo 1, comma 448, della legge 30 dicembre 2021, n. 234, in relazione agli eventi calamitosi verificatisi negli anni 2019 e 2020."

Data:

03 November 2022

Descrizione

Con tale ordinanza vengono date indicazioni per procedere all’istruttoria delle richieste di contributo per il ripristino delle abitazioni danneggiate dagli eventi calamitosi occorsi nei giorni 11 e 12 giugno, 25 e 26 luglio e dal 31 luglio al 12 agosto dell’anno 2019 nei territori delle province di Brescia, Lecco e Sondrio (OCDPC n. 598/2019).

Sono chiamati a presentare la documentazione richiesta per il riconoscimento e la quantificazione del contributo i cittadini che a suo tempo hanno presentato al Comune il modulo B1 Ricognizione dei danni subiti e la domanda di contributo per l’immediato sostegno alla popolazione.

In particolare, la scadenza per la presentazione delle istanze, da parte dei privati, è individuata in 40 giorni dalla pubblicazione dell’Ordinanza n.932/22 (22/10/2022).

Al presente avviso si allegano i moduli che i privati dovranno presentare al Comune per le richieste di contributo.


Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento
03 November 2022